Vuoi maggiori informazioni sui nostri vasi?

Contattaci

Ovale

Ideale per piante da interno di medio-piccole dimensioni come Adiantum, Aechmea, Aglaonema, Anthurium, Aphelandra, Aspidistra, Begonia, Calathea, Chamaedorea Elegans (in foto), Clivia, Maranta, Neoregelia, Nephrolepis, Pandanus, Pilea, Platycerium, Spathiphyllum, Solanum, Vriesea.

Misure disponibili

Ø30 x 25cm – Vol. 10l

Piramide

Ideale per piante da interno di piccole dimensioni, come le Guzmania, Spathiphyllum, Begonia, Adiantum, Calathea, Clivia, Guzmania, Ipomoea, Maranta, Peperomia Pilea, Saintpaulia, Sanseveria e fiori da bulbo come Cyclamen, Curcuma (in foto), Narcisi, Tulipani.

Misure disponibili

24 x 24 x 30cm – Vol. 6l

Cubo

Ideale per piante da interno di dimensioni medio-grandi come Asplenium, Asparagus, Calathea Lancifolia (in foto), Codiaeum, Cordyline, Dieffenbachia, Dracaena, Ficus, Kentia, Nephrolepis, Philodendron, Sanseveria, Schefflera, Yucca.

Misure disponibili

40 x 40 x 40cm – Vol. 15l

Cilindro

Ideale per piante da interno di piccole dimensioni, come Guzmania, Spathiphyllum, Begonia, Adiantum, Calathea, Clivia, Guzmania, Ipomoea, Maranta, Peperomia Pilea, Saintpaulia, Sanseveria Laurentii (in foto) e fiori da bulbo come Cyclamen, Curcuma, Narcisi, Tulipani.

Misure disponibili

Ø30 x 31cm – Vol. 7l

Quattro tipi base

È possibile scegliere tra quattro tipologie di vaso: cilindro, piramide, ovale e cubo. Su richiesta si realizzano vasi di forma e dimensione personalizzata. Ogni vaso può essere decorato secondo le richieste del cliente scegliendo disegni e colori. Si possono anche combinare altre tipologie di materiali per creare soluzioni uniche e originali.

Vasche da esterno e fioriere

Possono essere realizzate fioriere e vasche della forma e della misura desiderata. Sono adatte per tutte le piante da esterno di medio-grandi dimensioni: arbusti ornamentali, rose, piante aromatiche, piante da frutto, palme.

Cos’è la canapa

La canapa è una pianta che può raggiungere i quattro metri di altezza in quattro mesi, con un uso minimo di irrigazione e di fertilizzanti. È quindi capace di rendere efficiente l’impiego di risorse che le servono per vivere e crescere, riducendo al minimo lo spreco e ottimizzando i tempi. Della canapa non si butta via niente: il seme torna utile in cucina, la fibra che circonda lo stelo è utilizzata per produrre carta e tessuti. Il nucleo dello stelo, che è la parte più resistente, viene impiegato in edilizia come aggregato in canapa-calce.

La Canapa ha proprietà isolanti e mescolata alla calce è un composto traspirante e igroscopico; questo rende i nostri vasi indipendenti rispetto alle variazioni climatiche esterne e preserva le piante in un ambiente sano e confortevole. Inoltre, la canapa assorbe anidride carbonica dall’atmosfera: la quantità di CO2 che cattura è superiore a quella che emette durante il suo ciclo di vita. Questo la rende un materiale ideale per preservare l’ambiente.